TEMP0268Ecco la giornata vissuta da Simone Longo, capitano dell’ ITFC Italia, e dai suoi “ragazzi”:

Gran giornata sabato scorso all’Italian Connection!

Il nostro obiettivo questa edizione era migliorare la posizione dello scorso anno (non ci voleva molto visto il cucchiaio di legno!) e arrivare almeno al 9° posto, posizione conquistata dall’Ipswich nell’ultimo championship, per onorare e sentirci all’altezza del nostro club. Meglio ancora sarebbe stato passare il girone per entrare almeno nei primi 8 e giocarcela fino alla fine e siamo felici di avere ottenuto tutto questo.

Inseriti nel gruppo C, il nostro primo match ci ha visto affrontare il Manchester United: da subito in confidenza abbiamo avuto la meglio sui red devils per 6 a 1 con reti di Casati, Andrea Soler, Delle Foglie, Cristofalo e doppietta di Simone Longo.

TEMP0338Bellissimo a fine gara aver scambiato qualche maglia coi ragazzi della red army ed è stato un onore per noi!
Nella seconda partita abbiamo perso con un pò di sfortuna contro l’Aston Villa per 1 a 0, mentre nella terza, ultima del girone e decisiva per approdare ai quarti, la vittoria arriva per 2 a 0 grazie alle reti di Andrea Soler e Cristofalo. Chiudiamo il girone al secondo posto dietro ai Villans con 6 punti e +7 di differenza reti.

Nel pomeriggio, ai quarti, affrontiamo l’Everton e nonostante un’ottima prova veniamo sconfitti per 1 a 0. Si gioca quindi ora per arrivare tra il quinto e l’ottavo posto: affrontiamo il Tottenham e perdiamo per 5 a 2 (le nostre reti di Cristofalo e Delle Foglie) sotto gli occhi del console, tifoso Spurs ma originario di Braintree (un paese non molto distante da Ipswich) che non ci porta molta fortuna visto che giochiamo il nostro peggiore incontro forse, ahinoi, eravamo inconsciamente scarichi e delusi per aver appena perso l’occasione, andandoci molto vicini, di entrare nella top 4.

Ci aspetta l’ultima partita, la “finale” per il 7°/8° posto, contro il Liverpool: ci teniamo a onorare fino alla fine il torneo e la maglia, raccogliamo le ultime energie residue e 5 reti di Simone Longo, 3 di Cristofalo e una di Delle Foglie ci consentono di finire con un sontuoso 9 a 0.

IMG-20140601-WA0008-1Alla fine arriviamo settimi, ma la cosa più importante di ogni risultato è che ci siamo divertiti, come gruppo, giocando, stando insieme e condividendo una gran giornata con tutti gli altri supporters in un contesto goliardico e di grande amicizia.

Vincono i Villans in finale contro l’Everton (entrambi nostri avversari durante il torneo), facciamo i complimenti a loro (ci ha fatto piacere che ci abbiano detto che siamo stati gli avversari più duri da battere ma ciò ci lascia anche qualche rimpianto) e a tutti i partecipanti!

1401612554659Dopo la premiazione, dove la nostra star indiscussa è stata la nostra mascotte “Ipponello”, si conclude con un sontuoso terzo tempo dove è stato bello continuare a stare insieme anche dopo aver giocato, rivedere i vecchi amici e conoscerne nuovi, e così si è conclusa alla perfezione una giornata memorabile.

Un grazie enorme va ovviamente a tutti coloro che permettono a tutti noi di vivere questo evento, in particolare a Fabio, Irma e a tutti i loro collaboratori che con i loro sforzi ci hanno reso felici e ci hanno fatto stare davvero bene in un giorno speciale.