Non ci sarà Gareth Bale, squalificato, questa sera a San Siro per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League e il Tottenham arriva dalla sconfitta per 3-2 di domenica scorsa in casa del Liverpool. Sono già motivi sufficienti per André Villas- Boas per raccomandare concentrazione e prudenza ai suoi giocatori, nonostante si parta dal confortevole risultato di 3-0 dell’andata a White Hart Lane.
Il tecnico portoghese, scontata l’assenza del ‘talismano gallese’ Bale, ha intenzione di schierare in campo la squadra più forte e farà rotazione (peraltro abbondantemente già codificata solo per i portieri).
“Abbiamo 3 gol di vantaggio ma non ci sentiamo tranquilli. Non c’è nessun vantaggio che ci autorizza a stare tranquilli. Pertanto, schiererò la formazione più forte possibile e raccomando ai miei massima concentrazione. Il nostro obiettivo è passare questi ottavi.”