Per Ryan Giggs sembra avvicinarsi il momento dell’addio con il Manchester United, dopo una storia lunga ben 29 anni. Il 42enne gallese, bandiera dei Red Devils, era stato nominato Assistant Manager durante la breve parentesi di Louis van Gaal alla guida dello United. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il club gli avrebbe offerto un 

Continua a leggere

La fedeltà di un tifoso alla maglia della propria squadra è una cosa seria, specialmente in Inghilterra. Ma l’attaccamento ai colori del proprio Club e ai beniamini che indossano quella maglia come una seconda pelle può anche sfociare in qualcosa di decisamente fuori dal comune. E’ il caso della famiglia Marriott di Leicester, dove il 

Continua a leggere

E’ una vera e propria bomba quella che è apparsa questa mattina sulla prima pagina dell’Independent. Secondo il quotidiano inglese Steven Gerrard è in contatto con il “suo” Liverpool e starebbe pianificando un rientro in società a soli pochi mesi dal suo trasferimento ai LA Galaxy. L’idea di un ritorno della “bandiera” dei Reds ad 

Continua a leggere

E’ un giornalista conosciuto per la sua serietà e per le sue qualificate conoscenze al Chelsea FC a riverlarlo: Jose Mourinho sarà certamente esonerato domenica prossima, indipendentemente dai risultati di questa settimana, sia in Champions League che in campionato. Così Dan Levene, ex reporter del Fulham & Hammersmith Cronicle e ora un freelance per Eurosport, 

Continua a leggere

L’Arsenal continua con la sua politica, iniziata due anni fa tesa a favorire i propri tifosi in trasferta. Per la prossima stagione di Premier League, infatti, non solo è confermato lo sconto per l’acquisto del biglietto per gli away matches, ma l’importo del bonus sale da 3,5 euro a poco meno di 6. Visti i 

Continua a leggere

Il rinnovo del contratto che legherà Jose Mourinho al Chelsea per altri 4 anni dovrebbe ormai essere una pura formalità. Il 52enne tecnico portoghese già nelle prossime settimane metterà nero su bianco il suo impegno con i Blues fino alla stagione 2018-19. Secondo fonti vicine al manager campione d’Inghilterra e miglior allenatore dell’anno la trattativa 

Continua a leggere

E’ decisamente un momento magico per il Leicester City. Dopo la promozione in Premier League la scorsa stagione, le Volpi hanno inanellato una incredibile serie di 6 vittorie nelle ultime 8 partite che hanno fatto balzare il club dalle secche della zona retrocessione a un’attuale onorevolissima 14a posizione. Per celebrare la permanenza in Premier League, 

Continua a leggere

A monte i buoni propositi per il nuovo anno e l’idea di mettere da parte (almeno per qualche ora) le polemiche. A punzecchiare, come se ce ne fosse bisogno, Jose Mourinho ci pensa questa volta Arséne Wenger che chiede l’istituzione di una commissione ad hoc per valutare i casi di “tuffo” e invoca sanzioni durissime 

Continua a leggere

Sarà Tony Pulis il prossimo allenatore del West Bromwich Albion. L’accordo è stato raggiunto in mattinata e il 56enne manager gallese con un contratto triennale (che include la stagione in corso) e un ingaggio di 2,2 mln di euro a stagione. Pulis batte così in corsa Tim Sherwood, altro papabile per la panchina dei Baggies. 

Continua a leggere

Ci sarà una seconda vita per il famoso striscione “The Chosen One” che apparve a inizio stagione 2013-14 sulla Stretford End all’Old Trafford per salutare l’arrivo di David Moyes come “il prescelto”, colui che avrebbe dovuto riprendere da dove Sir Alex Ferguson aveva lasciato. I supporters che lo hanno ideato e realizzato vogliono infatti organizzare 

Continua a leggere