Italian Saints

Italian Saints

Southampton FC Italian Supporters Club

Anno di Fondazione: 2001

Referente: Francesco Giorgetti

italiansaints@libero.it

www.italiansaints.it

Club History

“It’s all Hassel on Historic Day” titolava il “Pink” il 25 Agosto del 2001. Il gol per il Chelsea di Hasslebaink segnava la sconfitta del Southampton nella prima gara giocata al nuovo St. Mary’s. Quel giorno però si faceva anche la storia di ‘Italian Saints’, che nasceva ufficialmente sugli spalti della Kingsland Stand cantando “Oh when the Saints go marchin’ in”.

L’idea del club frullava da tempo nella mente dell’attuale presidente Giorgetti e di suo fratello, almeno dallo splendido Southampton-Liverpool 3-3 vissuto al The Dell l’anno precedente. Nasce Italian Saints: dalle pagine del Guerin Sportivo agli ‘spot’ degli amici giornalisti, il club incuriosisce e raggiunge i 70 membri nel giorno del suo primo compleanno.

Sono gli anni di Strachan e del Southampton più forte dell’ultimo ventennio, finalista di FA CUP e qualificato all’UEFA. Sono gli anni d’oro anche di Italian Saints, che organizza trasferte da più di 20 partecipanti e apre il proprio sito internet. Sono gli anni delle birre con il Presidente Rupert Lowe e di Strachan che ci prende in giro ai Forum dei tifosi.

Quando l’allenatore scozzese lascia il Southampton, Italian Saints é il club estero dei biancorossi con più membri: 130. Purtroppo, la sorte che colpisce il Southampton, retrocesso e a un passo dal fallimento, influenza anche Italian Saints. Diversi simpatizzanti si allontanano, le trasferte sui campi di periferia perdono appeal, e anche per il nostro club é una traversata del deserto.

La passione resta peró viva, anche in League One. Arriva Il gruppo Liebherr, arriva Nicola Cortese. Il neopresidente taglia i rapporti con i club dei tifosi, ma rilancia la squadra. Italian Saints segue la scalata del Southampton, rinnovandosi e puntando sui Social Network grazie all’ineffabile webmaster Luca. Il simpaticissimo vice-presidente Adam Grapes spopola su Sky e in tv, rilanciando i colori biancorossi.

E’ di nuovo Premier League, si sfonda quota 200 membri e iscritti al gruppo Facebook… Si torna alla grande, si torna ai vecchi tempi, si torna sopra ai Pompey, caduti in disgrazia.

Noi siamo Italian Saints, tifosi della squadra più simpatica e imprevedibile d’Inghilterra. Come on you Saints!

 

Photo Gallery