jonjoGuai in vista per Jonjo Shelvey.  Al termine della partita (vinta dal Cardiff per 1-0), il 21enne centrocampista inglese si sarebbe rivolto ai tifosi del Cardiff City con dei gesti offensivi.

Le telecamere lo hanno infatti ripreso mentre mimava il gesto “swim away” (nuotate via), riferito a un incidente avvenuto nel 1988 quando la tifoseria del Cardiff si scontrò con quella dello Swansea al termine di un derby e 30 supporters dei Bluebirds dovettero buttarsi in mare per scongiurare guai peggiori.

La Football Association ha aperto un’indagine e contro il giocatore dello Swansea potrebbe essere utilizzata la prova televisiva.

Nonostante le preoccupazioni della vigilia, e a parte questo incauto gesto che ha scaldato gli animi dei tifosi di casa, il Derby del Galles non ha creato particolari problemi di ordine pubblico.  Questo il ‘tweet’ della Polizia del Galles del Sud a fine gara: “Nessun arresto al Cardiff City Stadium oggi. Bello vedere gli appassionati tifosi di entrambe le squadre comportarsi bene”.