La Metropolitan Police ha aperto un’inchiesta per il lancio di monetine all’indirizzo di John Terry e Frank Lampard da parte di alcuni tifosi del West Ham in occasione del gol segnato al 19’ dallo stesso Lampard.  Negli istanti che hanno seguito la rete n. 200 dell’attaccante del Chelsea, dal settore ospiti di Stamford Bridge è iniziata un lancio di monete culminato, in modo assolutamente insolito, con l’arrivo sul pitch anche di un hot dog.

Un portavoce della Polizia ha dato l’annuncio l’avvio delle indagiini al termine del match, specificando che al momento non sono stati eseguiti fermi.  Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere a circuito chiuso dell’impianto che potrebbero aiutare a identificare i colpevoli.

Quanto accaduto potrebbe avere conseguenze disciplinari nei confronti del West Ham da parte della Football Association.  Questo il comunicato ufficiale del West Ham sull’accaduto: “Il WHU collaborerà insieme al Chelsea nelle indagini.  I responsabili di questi comportamenti saranno puniti con l’allontanamento dalle prossime gare”.