mouCi risiamo. La lunga lista degli incidenti diplomatici tra lo ‘Special One’ e i giornalisti si arricchisce di un nuovo episodio.

Nella conferenza stampa alla vigilia dell’incontro di Champions League tra il Chelsea e lo Steaua Bucarest il tecnico non gradisce una domanda, si alza e se ne va.  Mou perde la pazienza quando il giornalista gli fa una domanda sul perché il centrocampista belga Kevin de Bruyne non giochi.

Ecco la risposta piccata del portoghese: “E’ fantastico,  ora nessuno più mi fa domande su Mata. Avete parlato 3 settimane di Mata e adesso mi chiedete di De Bruyne.  Evidentemente siete tutti più interessati a chi non gioca piuttosto che a chi scende in campo…”

Poi la spiegazione semplice semplice: “Ho lasciato fuori De Bruyne perché non mi è piaciuto come ha giocato contro lo Swindon e come si è allenato in settimana.  Ci vediamo domani.”  Fine delle trasmissioni, Mourinho si alza e se ne va, lasciando un divertito Frank Lampard a concludere la conferenza stampa.

Ecco le immagini: