sadio maneLa penultima giornata di Premier League va in archivio consegnando alla storia un nuovo record.

Sadio Mané, attaccante del Southampton, ha segnato la tripletta più veloce della storia della Premier League: in soli 2 minuti e 56 secondi il giovane senegalese ha perforato 3 volte la difesa dell’Aston Villa, mandando in frantumi il record precedente di Robbie Fowler (3 reti in 4 minuti e 33 secondi) che resisteva dal 1994.

Intervistato all’uscita dagli spogliatoi con un grande sorriso stampato in faccia e con in mano il pallone del record, Mané ha dichiarato che non lo terrà certo chiuso in una teca di cristallo ma, molto più semplicemente, continuerà a giocarci a casa, quando ne avrà la possibilità. “E’ senza dubbio il momento più bello della mia carriera” ha aggiunto il 23enne attaccante dei Saints”.

La tripletta segnata da Mané non è però la più rapida della storia del calcio inglese. James Hayter nel 2004 segnò tre reti nel febbraio 2004 (Bornemouth – Wrexham) in soli 2 minuti e 20 secondi. Nulla in confronto a quella realizzata da Tommy Ross nel 1964 in Scozia e che è tuttora il record mondiale: 3 gol in soli 90 secondi.