Un altro particolare si aggiunge all’ipotesi, sempre più realistica, di un ritorno di Fernando Torres all’Atletico Madrid. E soprattutto, all’arrivo, in cambio, di Radamel Falcao al Chelsea. Il ‘particolare’ è la dichiarazione rilasciata alla potente radio ‘Onda Cero’ da Diego Simeone, tecnico dell’ Atletico, sulla possibilità di un ritorno di Torres nel club dove è cresciuto calcisticamente. “Fernando conosce la storia di questo club e sa cosa vuol dire giocare con questa maglia. Non ho bisogno di spiegarmi con lui riguardo le sue capacità perché ci conosciamo bene, eravamo compagni di squadra. E so quanto può dare in campo.”
L’arrivo di Radamel Falcao al Chelsea è una storia che va avanti dallo scorso autunno e già quellichelapremierleague.com, sulla base di indiscrezioni, aveva rilanciato l’ipotesi che il giocatore potesse arrivare a Stamford Bridge già nel mercato di gennaio, sempre nell’ambito dello scambio con Fernando Torres più un conguaglio in danaro. Poi, la cosa si è fermata, con Falcao intento a  voler rimanere fino a fine stagione per assicurare al club spagnolo un luminoso futuro nelle coppe europee anche nella prossima stagione. Ma intanto un pre-contratto è già stato firmato tra il manager del giocatore, il potente Jorge Mendez ben conosciuto nel quartier generale del Chelsea, e gli emissari d Abramovich. Un pre-contratto rimasto nel cassetto ma valido a tutti gli effetti e che attende solo la sua prossima data di scadenza.