Jose Mourinho dovrà scendere dal pullman della squadra prima che esso faccia ingresso nei parcheggi del Britannia Stadium oggi pomeriggio a Stoke, pena un’ulteriore sanzione da parte della FA. La squalifica per un turno era arrivata a seguito di quanto successo durante il match contro il West Ham, con un Mourinho infuriato che nell’intervallo aveva 

Continua a leggere

Ecco il Chelsea a pochi mesi dalla vittoria in campionato lo scorso maggio: quindicesimo in classifica, con ben 6 sconfitte nelle prime 11 partite di PL. E ricordando che la stagione 2009/10 del Tottenham, con 9 sconfitte, rappresenta la peggiore performance nel massimo campionato inglese che ha permesso a una squadra di qualificarsi per la 

Continua a leggere

Frank Lampard è stato insignito dell’O.B.E. (Ordine dell’Impero Britannico) per la sua carriera calcistica. L’onorificenza, consegnata dal Principe William, arriva a coronamento di una lunga storia fatta di grandi successi e numeri incredibili. Con le sue 211 reti, Frank Lampard è stato infatti il miglior realizzatore di tutti i tempi per il Chelsea ed ha 

Continua a leggere

José Mourinho scherza sopra gli ultimi “rumours” che parlano di un vero e proprio ammutinamento in corso nello spogliatoio dei Blues, con i giocatori (tra loro anche alcuni “senatori”) stanchi delle continue critiche rivolte pubblicamente dal manager a loro e allo staff. Secondo indiscrezioni pare addirittura siano in molti tra i giocatori a usare un 

Continua a leggere

Il rinnovo del contratto che legherà Jose Mourinho al Chelsea per altri 4 anni dovrebbe ormai essere una pura formalità. Il 52enne tecnico portoghese già nelle prossime settimane metterà nero su bianco il suo impegno con i Blues fino alla stagione 2018-19. Secondo fonti vicine al manager campione d’Inghilterra e miglior allenatore dell’anno la trattativa 

Continua a leggere

A monte i buoni propositi per il nuovo anno e l’idea di mettere da parte (almeno per qualche ora) le polemiche. A punzecchiare, come se ce ne fosse bisogno, Jose Mourinho ci pensa questa volta Arséne Wenger che chiede l’istituzione di una commissione ad hoc per valutare i casi di “tuffo” e invoca sanzioni durissime 

Continua a leggere

Per Jose Mourinho sono finiti i giorni in cui valeva la regola secondo cui era vietatissimo vendere i propri giocatori alle dirette rivali. In linea con la sua filosofia, il manager portoghese ha “scaricato” Juan Mata lo scorso gennaio cedendolo al Manchester United, mossa che secondo alcuni avrebbe potuto rivelarsi controproducente per il club londinese 

Continua a leggere

La Premier League non finisce mai di emozionare. Ogni volta che tu puoi pensare “meglio di così non esiste” ecco che il campionato più bello del mondo ti sorprende di nuovo, sempre in maniera diversa, ma riesce sempre ad emozionare. Il calendario della Premier League aveva posizionato alla quinta giornata il big-match tra le due 

Continua a leggere

Mancavano pochi minuti alla fine e i Blues stavano iniziando ad assaporare gli 8 punti di vantaggio sui loro rivali in campo e in classifica, quando una “vecchia conoscenza” di Mou e del Chelsea realizza l’equalizer con una zampata da vero cacciatore di gol. L’autore del pareggio è niente meno che Frank Lampard, scaricato da 

Continua a leggere

Mou lo ha fortemente voluto, scaricando Romelu Lukaku e lui, Diego Costa, sembra ripagarlo alla grande. Due le reti segnate oggi nel match a Goodison Park dal brasiliano naturalizzato spagnolo. Ma non è tutto. Sono piovuti gol oggi in casa dell’Everton, con un tabellone che sembrava alla fine più un pallottoliere, a firma anche di 

Continua a leggere