Arsène Wenger è pronto ad investire le risorse nella prossima sessione di mercato. Dopo la sconfitta contro il WBA, bisogna intervenire sulla rosa. La coperta è corta. E per accorgersene basta guardare qualsiasi match dei gunners. Molti ruoli sono rimasti scoperti e i recenti infortuni (i quali hanno accompagnato le ultime stagioni dei londinesi) costringono 

Continua a leggere

Arséne Wenger ha le idee chiare sul modo in cui intende lasciare il suo Arsenal, quando sarà il momento. Il suo attuale contratto scadrà nel giugno 2017, quando il manager transalpino avrà 67 anni, gli ultimi 21 dei quali trascorsi alla guida dei Gunners. L’occasione gisuta per il “punto nave” è stato l’incontro annuale del 

Continua a leggere

Non capita spesso di registrare episodi di teppismo negli stadi inglesi. Suscitano dunque ancora più clamore le immagini viste ieri al White Hart Lane in occasione del match di Capital One Cup tra Tottenham e Arsenal, due rivali storiche del calcio londinese, vinto dai Gunners per 2-1. Un gruppo di tifosi ospiti ha infatti divelto 

Continua a leggere

L’Arsenal continua con la sua politica, iniziata due anni fa tesa a favorire i propri tifosi in trasferta. Per la prossima stagione di Premier League, infatti, non solo è confermato lo sconto per l’acquisto del biglietto per gli away matches, ma l’importo del bonus sale da 3,5 euro a poco meno di 6. Visti i 

Continua a leggere

A monte i buoni propositi per il nuovo anno e l’idea di mettere da parte (almeno per qualche ora) le polemiche. A punzecchiare, come se ce ne fosse bisogno, Jose Mourinho ci pensa questa volta Arséne Wenger che chiede l’istituzione di una commissione ad hoc per valutare i casi di “tuffo” e invoca sanzioni durissime 

Continua a leggere

“Arséne Wenger deve iniziare a imparare dai propri errori se vuole che l’Arsenal torni agli alti livelli del calcio europeo.” E’ questo il pensiero, evidentemente senza troppi giri di parole, di Alisher Usmanov, il secondo azionista dei Gunners. Il miliardario russo, proprietario del 30% del club londinese, è a dir poco frustrato da uno dei 

Continua a leggere

Buone notizie dall’infermeria dei Gunners: il recupero di Olivier Giroud sta procedendo meglio di quanto ci si potesse aspettare, tanto da lasciar presagire un rientro prima del previsto. Il 28enne attaccante aveva subito la frattura della tibia sinistra durante il match contro l’Everton lo scorso 23 agosto. Inizialmente si era parlato di uno stop di 

Continua a leggere

Aurelio De Laurentiis alza la posta… e di tanto per Lorenzo Insigne. Il presidente del Napoli si è detto disponibile a trattare la cessione del giocatore “ma non per meno di 75 milioni di euro.” Il nome di Insigne era stato collegato all’Arsenal nei giorni scorsi, con lo stesso 23enne giocatore che si era detto 

Continua a leggere

Arrivano anche gli Italian Gooners grazie a Luca Molinaro, tifosissimo Arsenal e alla sua prima esperienza al Torneo Italian Connection.  Ecco le sue impressioni: di Luca Molinaro Lo scorso 31 maggio si è disputata a Milano la seconda edizione del torneo “Italian Connection”. Era la prima volta che partecipavo a questa splendida iniziativa e devo 

Continua a leggere

Il tweet di Theo Walcott non lascia dubbi: “Grandi notizie, sul rinnovo del nostro mister”. Arséne Wenger rinnova con un triennale da 10 milioni di euro a stagione, legandosi ai Gunners fino al 2017. Sono state molte in queste stagioni le voci sul futuro del rapporto “Arsenal-Arséne”. Una partenza deludente con il tonfo alla “prima” 

Continua a leggere