Il Manchester United cerca il rinforzo in vista del calciomercato di gennaio. Il nome fatto da Louis van Gaal fa sognare i tifosi dei Red Devils: stiamo parlando di Arjen Robben. Un innesto. Di elevata qualità. Questo servirebbe al Manchester United e a Louis Van Gaal: le condizioni per fare bene in Premier League ci sono, 

Continua a leggere

Cristiano Ronaldo è spesso al centro di rumours di mercato che lo avvicinano al Manchester United. E così capita che una leggenda dei Red Devils come David Beckham si spinga a dare un consiglio al portoghese, invitandolo a non indugiare troppo e iniziare a pensare a un suo ritorno all’Old Trafford. “Becks” e “CR7” hanno 

Continua a leggere

Ci sarà una seconda vita per il famoso striscione “The Chosen One” che apparve a inizio stagione 2013-14 sulla Stretford End all’Old Trafford per salutare l’arrivo di David Moyes come “il prescelto”, colui che avrebbe dovuto riprendere da dove Sir Alex Ferguson aveva lasciato. I supporters che lo hanno ideato e realizzato vogliono infatti organizzare 

Continua a leggere

L'attimo fuggente

Il Dio Pallone, al momento di inventare questo gioco, decise di metterci un pizzico d’imprevidibilità. Il tutto iniziando dalla sfericità dello strumento principale, il pallone. Proseguendo poi con l’occasione di un attimo. Un momento, un istante soltanto in cui poteva cambiare tutto. In cui una coppa poteva passare in mani di colori diversi nel giro 

Continua a leggere

Punti regalati e punti persi. A partire dalla prima della classe. Il Chelsea prova a riprendersi dopo il periodo altalenante: allo Stamford Bridge arriva l’Hull City, sempre più nelle zone di bassa classifica. Mou e i suoi non devono assolutamente farsi scappare l’opportunità di vincere. Vincere e mettere a tacere le proteste: sotto questo aspetto, Wenger 

Continua a leggere

Ora di Natale, ora di regali. A Londra. La famosa ricorrenza cristiana è ancora lontana qualche settimana, ma nella capitale inglese iniziano a fioccare regalini. Ed opportunità perse. Basta chiedere allo Special One, tornato per un pomeriggio Normal: il Newcastle blocca i Blues con un secco 2-1, grazie alla doppietta di Cisse. Un gentile presente 

Continua a leggere

Brividi di freddo, brividi d’alta quota. Ma soprattutto trasferte insidiose, che con poco potrebbero riaprire il campionato. La quindicesima giornata di Premier League si apre con una sfida di vitale importanza: il Newcastle ospita il Chelsea al St. James Park. I Magpies devono ritrovare la continuità nei risultati, ma lo Special One non vuole lasciare punti 

Continua a leggere

Recuperare ed evitare di perdere terreno. Soprattutto quando si arriva ad un terzo della stagione. È proprio in questo periodo dell’anno che non non bisogna sciupare certe occasioni: ne sanno qualcosa le due squadre di Manchester. Nel turno infrasettimanale, i Red Devils ospitano lo Stoke City:  bisogna mantenere la quarta posizione, ma soprattutto bisogna recuperare 

Continua a leggere

Dall’istituzione della Premier League ad oggi, i Red Devils avevano scatenato l’inferno nel paradiso. Poi l’addio di Sir Alex li aveva ricacciati all’inferno, con un David Moyes triste spettatore. L’inizio con van Gaal era stato anche peggio: ma quando si dice che gli inglesi, soprattutto sponda United, non muoiono mai, un motivo di fondo ci 

Continua a leggere

Il Chelsea stava già per chiudere le valigie e ripartire dall’Old Trafford con 3 punti in tasca quando, in zona Cesarini, lo United ha acciuffato il pareggio con RVP. In attesa del prossimo match contro il QPR, ecco come il nostro Giuseppe “Peppart” Avolio, in esclusiva per quellichelapremierleague.com, descrive cosa è successo alla “locomotiva” Chelsea, 

Continua a leggere