Jamie Vardy segna il suo decimo goal consecutivo e il tredicesimo in campionato e il Leicester vola in classifica: Claudio Ranieri sorride, ma incrocia le dita. L’obiettivo era una salvezza tranquilla, senza troppi pensieri. Claudio Ranieri, come al solito, stupisce tutti: grazie ad un gioco di squadra e ad un bomber in stato di grazia, i Foxes 

Continua a leggere

Arséne Wenger ha le idee chiare sul modo in cui intende lasciare il suo Arsenal, quando sarà il momento. Il suo attuale contratto scadrà nel giugno 2017, quando il manager transalpino avrà 67 anni, gli ultimi 21 dei quali trascorsi alla guida dei Gunners. L’occasione gisuta per il “punto nave” è stato l’incontro annuale del 

Continua a leggere

Sembra sempre più in bilico la panchina di Jose Mourinho, dopo un’altra deludente prestazione, questa volta contro il Southampton allo Stamford Bridge (1-3). Sono ora 10 i punti di distacco dal Manchester City capolista. Una sola vittoria nelle ultime 5 partite ha fatto sprofondare i Blues nelle zone basse della classifica (16° posto con 8 

Continua a leggere

E’ decisamente un momento magico per il Leicester City. Dopo la promozione in Premier League la scorsa stagione, le Volpi hanno inanellato una incredibile serie di 6 vittorie nelle ultime 8 partite che hanno fatto balzare il club dalle secche della zona retrocessione a un’attuale onorevolissima 14a posizione. Per celebrare la permanenza in Premier League, 

Continua a leggere

La penultima giornata di Premier League va in archivio consegnando alla storia un nuovo record. Sadio Mané, attaccante del Southampton, ha segnato la tripletta più veloce della storia della Premier League: in soli 2 minuti e 56 secondi il giovane senegalese ha perforato 3 volte la difesa dell’Aston Villa, mandando in frantumi il record precedente 

Continua a leggere

Il 2014 sta per andare in archivio e il nostro Giuseppe ‘Peppart’ Avolio ci regala l’ultima vignetta dell’anno. Il pensiero è rivolto all’Arsenal, squadra che si è rivelata anche quest’anno “croce e delizia” per i suoi tifosi. Caratteristica principale dei Gunners edizione 2014 è stata l’assenza di continuità, con prestazioni decisamente altalenanti. In attesa di 

Continua a leggere

Neil Warnock è la prima “vittima” della stagione sulle panchine della Premier League. A seguito della sconfitta contro il Southampton per 3-1, che ha spalancato alle “Aquile” le porte della Relegation Zone, il club ha messo alla porta il 66enne manager inglese. Questo il laconico comunicato: “Il Crystal Palace Football Club conferma che Neil Warnock 

Continua a leggere

Brividi di freddo, brividi d’alta quota. Ma soprattutto trasferte insidiose, che con poco potrebbero riaprire il campionato. La quindicesima giornata di Premier League si apre con una sfida di vitale importanza: il Newcastle ospita il Chelsea al St. James Park. I Magpies devono ritrovare la continuità nei risultati, ma lo Special One non vuole lasciare punti 

Continua a leggere

Digerire una sconfitta non è mai semplice. Ma digerire un’intera stagione, che sembra già fallita, è ancor più complesso. Il Liverpool di Balo affronta nel lunch match il Chelsea di Jose Mourinho: una vittoria da parte dei padroni di casa potrebbe essere deleteria più per i londinesi che per Rodgers. Ma l’obiettivo primario per il 

Continua a leggere

Cercare la vittoria è l’obiettivo di ogni sportivo. Riuscire a vincere è tutta un’altra cosa. Anche perché ci sono diverse variabili che possono condizionare un risultato. Provare per credere. Liverpool e Manchester United hanno un’esperienza ampia per quanto riguarda variabili e fattori condizionanti: bisogna riprendersi e bisogna farlo alla svelta; l’Hull City sarà la vittima 

Continua a leggere