marriottLa fedeltà di un tifoso alla maglia della propria squadra è una cosa seria, specialmente in Inghilterra.

Ma l’attaccamento ai colori del proprio Club e ai beniamini che indossano quella maglia come una seconda pelle può anche sfociare in qualcosa di decisamente fuori dal comune.

E’ il caso della famiglia Marriott di Leicester, dove il marito Ashley è riuscito a convincere la moglie a dare alla loro figlia che nascerà il prossimo giugno il secondo nome “Vardy”, in onore dell’attaccante che sta contribuendo in modo determinante alla fantastica cavalcata delle Volpi in campionato.

Dopo aver ricevuto 5.000 firme sulla petizione on-line con la quale Ashley Marriott chiedeva ai suoi compagni tifosi da tutto il mondo di aiutarlo a convincere la moglie in questa sua stravagante idea, la Signora Marriott pare abbia ceduto alla richiesta del marito: “Continuava a parlarmene ed io ero convinta che stesse scherzando – ha raccontato Daisy Marriott – Poi ha avviato la petizione e allora ho capito che stava facendo sul serio.”

Dopo tutto, per fortuna, si tratta solo del secondo nome!