Il Chelsea deve fare i conti con i postumi prolungati dell’infortunio di John Terry.  Il difensore, ormai fuori da più di un mese, allunga i tempi del rientro, causa un riacutizzarsi dell’infiammazione al ginocchio.  Per lui, almeno altre due settimane di stop.
La squadra di Benitez è attesa al primo test di campionato, dopo la parentesi del Mondiale per Club. La prova generale di Capital One Cup, a metà settimana, contro il Leed ha dato esiti confortanti (5-1 ad Elland Rod e Chelsea in semifinale di Coppa di Lega).  In più, proprio l’intermezzo di Coppa ha dato modo al duo Ramirez-Cahill di scontare la giornata di squalifica, quindi entrambi sono a disposizione del tecnico Benitez per la partita contro i Villans a Stamford Bridge.
I nostalgici ricorderanno che nel 2000, a Wembley, la sfida tra Chelsea e Aston Villa fu la finale di Coppa d’ Inghilterra, vinta poi dal Chelsea grazie ad un gol di Roberto Di Matteo.  Le ultime 5 edizioni dei confronti tra le due a Stamford Bridge sono state partite con molti gol: 28 in totale.