wbacryIn dubbio per i Baggies i centrocampisti Morgan Amalfitano e Scott Sinclair.  Per il primo probelmi al ginocchio, per il secondo guai al bicipite femorale. Tutti disponibili per il Crystal Palace, con il difensore Johnny Parr al rientro dopo il grave infortunio ai legamenti della caviglia lo scorso aprile e con Damien Delaney con ogni probabilità disponibile nonostante gli ormai noti problemi alla caviglia.

Il Palace è davvero un’altra squadra rispetto a quanto visto lo scorso anno in Championship.  C’era da aspettarselo, ovviamente, ma senza dubbio la partenza di Wilfried Zaha e i guai fisici di Glenn Murray (31 reti segnate la scorsa stagione) hanno complicato le cose.  Sul mercato le Aquile hanno forse badato più alla quantità che alla qualità e gli effetti di ciò si vedono, in campo e in classifica.

Sul fronte opposto, il WBA è reduce dalla sconfitta più pesante in campionato fin qui, 4-1 contro il Liverpool, ma tutto sommato i ragazzi di Steve Clarke non possono lamentarsi, con il 12° posto in campionato frutto anche della storica vittoria all’Old Trafford e di pareggi con club di rango quali Everton e Arsenal.

Alcune statistiche:

Negli ultimi 4 scontri diretti sono stati 3 i pareggi per 1-1.  Il Palace è imbattuto negli ultimi 5 match contro i Baggies. Una sola volta su 7 il Crystal Palace ha vinto al The Hawthorns. Era il febbraio del 1973 e il match finì 0-4.

Prima sconfitta in sei partite per il WBA quella contro il Liverpool. Nonostante questo, il club è a -4 rispetto allo stessa giornata dello scorso campionato e 4 posizioni più in basso in classifica. I Baggies hanno vinto solo una delle ultime partite al The Hawthorns (tre pareggi, 4 sconfitte, 1 vittoria). Deludente la performance di Nicolas Anelka sin qui: due soli tiri in porta in 7 partite giocate.

Il Palace ha perso sei partite consecutive per la prima volta dal febbraio-marzo 2001. Zero i punti raccolti quest’anno in campionato fuori casa.  Nelle ultime 9 trasferte il ruolino di marcia è a dir poco deludente: 2 pareggi e 7 sconfitte.  Il Palace è la squadra ad aver concesso più rigori (4) in questo campionato.